STATUTO

della ASSOCIAZIONE CULTURALE

"Amici di GIANCARLO CESARONI-FOLKSTAGE-"

 

 

Articolo 1

 

DENOMINAZIONE E SEDE

E' costituita la: "ASSOCIAZIONE CULTURALE Amici di GIANCARLO CESARONI-FOLKSTAGE".

Essa ha la sua sede operativa in Internet

 

 

 

Articolo 2

 

OGGETTO

L'associazione ha lo scopo di proseguire il lavoro cui

Giancarlo Cesaroni si dedicò da quando,per dare a tutti

uno spazio di espressione artistica,fondò lo storico

FOLKSTUDIO.L'associazione, pertanto, si occuperà di

organizzare per i suoi associati, tutte quelle manifestazioni

atte a promuovere le attività creative

inerenti l'arte, le attività sociali e produttive, legate al benessere e alla qualità della vita e dello spirito.

 

 

 

Articolo 3

 

DURATA

L'Associazione ha durata illimitata, ma potrà, in qualsiasi

momento, essere sciolta o posta in stato di

liquidazione per volontà del Consiglio Direttivo

 

 

 

 

Articolo 4

SOCI

Il numero dei soci è illimitato.

Possono far parte dell'Associazione le persone fisiche

e giuridiche, nonchè gli enti o associazioni che per

la loro attività istituzionale,lavorativa o di studio o

per il loro oggetto sociale, siano interessate all'attività dell'Associazione medesima.

I soci della associazione si distinguono in fondatori,

frquentatori ed onorari. Sono soci fondatori coloro che

intervengono nell'atto costitutivo. Sono soci frequentatori tutti i cittadini italiani e stranieri di ambo i sessi che ne facciano domanda, che siano accettati dal Consiglio Direttivo, che provvedano al pagamento della quota sociale e che siano in possesso

di regolare tessera di socio ordinario.

Sono soci onorari quelli nominati dal Consiglio

Direttivo tra coloro che abbiano acquisito

particolari benemerenze per il sostegno dato all'associazione.

 

 

 

Articolo 5

ASSEMBLEA

L'assemblea ordinaria dei soci è convocata ogni anno

dal Presidente dell'associazione su decisione del

Consiglio Direttivo. Essa elegge almeno ogni due anni,

fra tutti i soci che abbiano compiuto il 18° anno

di età, a maggioranza semplice, il Consiglio

Direttivo che dura in carica almeno due anni, è rieleggibile ed è composto di almeno 2 membri.

Alle votazioni partecipano solo i soci fondatori.

 

 

 

 

Articolo 6

CONSIGLIO DIRETTIVO E ASSEMBLEA

E' facoltà del Consiglio Direttivo e dell'assemblea

dei soci:

a) La coopzione di altri soci fondatori

b) L'allontanamento dei soci indesiderati,qualora se ne

avvedano ragionevoli motivazioni.

c) L'integrazione di nuovi articoli costitutivi e/o

l'abrogazione di essi.

 

 

 

Articolo 7

CONSIGLIO DIRETTIVO

L'Associazione è amministrata dal Consiglio Direttivo.

Il Consiglio Direttivo attribuisce nel suo seno, gli

incarichi di Presidente, Vicepresidente, tesoriere e

segretario e nomina tra i candidati che ne facciano

domanda, il Direttore Tecnico, l'Addetto Stampa e i

Delegati del settore; le votazioni si effettuano

singolarmente.

 

 

Articolo 8

PATRIMONIO

IL patrimonio dell'Associazione è costituito dalle

quote sociali, da contribuzioni, lasciti, donazioni che da qualsiasi Ente o privato ad essa possano pervenire

 

 

 

Articolo 9

AMMINISTRAZIONE

L'esercizio finanziario si chiude al 31 dicembre di ogni

anno. il primo esercizio finanziario si chiuderà il

31 dicembre 2002.

 

 

Articolo 10

VARIE

Viene fatto divieto, ai soci fondatori, nell’ambito delle manifestazioni organizzate dall’Associazione, l’esibirsi in attività artistiche atte a promuovere la propria immagine nel professionismo artistico.